Esami mirati

Sensibilità al Contrasto

È la capacità dell’occhio di riconoscere le diverse tonalità di uno stesso colore.

Test di Ishihara (Senso Cromatico)

Permette di valutare la capacità dell’occhio umano di distinguere i colori.

Test di Hess-Lancaster

È un test fondamentale nella valutazione degli strabismi di origine paralitica e per seguirne l’evoluzione. Tali strabismi determinano in genere visione doppia perché uno o più muscoli, a causa delle paralisi, non funzionano bene.

Il test di Hess Lancaster mostra graficamente le ipofunzioni e le iperfunzioni di ogni muscolo dei due occhi, cioè se il muscolo si contrae poco o troppo.

Test di Amsler

Permette di esaminare la visione centrale del paziente; viene eseguito nei pazienti che percepiscono le righe del giornale distorte, ondulate o spezzate.

Esame del Campo Visivo

Valuta la porzione di spazio che viene percepita da un occhio intorno al punto di fissazione.

OCT (Tomografia a Coerenza Ottica) del segmento posteriore

Fornisce informazioni sulle strutture tissutali normali o patologiche della retina ed in particolare della macula e del nervo ottico.

RMN delle orbite

Studia dettagliatamente la regione orbitaria e permette una corretta valutazione dei globi oculari, dei nervi ottici, della muscolatura estrinseca retrobulbare e del grasso conico permettendo di valutare accuratamente le patologie infettive, infiammatorie, degenerative e tumorali della regione.

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web. Cookie policy Privacy policy

OK